Web marketing, cos'è e a cosa serve (2023)

Di Riccardo Esposito | Pubblicato il - Aggiornato il

Il web marketing è un insieme di strumenti, strategie e tecniche per monetizzare su internet. Vuoi vendere prodotti e servizi sul tuo sito web? Cosa deve fare un web marketer per offrire i migliori servizi.

Il web marketing è l’uso di internet per aumentare le vendite. Nasce con il world wide web, e passa da una definizione embrionale (quasi vicino allo spam) a una consapevolezza sempre più raffinata dellacustomer journey. Vale a dire il percorso che fa l’utente per trasformarsi da sconosciuto a cliente.

Web marketing, cos'è e a cosa serve (1)

In questo modo si raffinano gli strumenti e si cerca di intercettare le necessità non pensando a come interrompere ma a deliziare il pubblico concontenuti differenti. Scopriamo come fare web marketing e con quali strumenti o software.

Non sai da dove iniziare? Vuoi un punto di riferimento per muoverti nelnelle attività di web marketing online? Non temere, qui puoi trovare tutti gli argomenti per affrontare il tema. Se hai bisogno di maggiori informazioni puoi contattarmi via email. E se non hai ancora deciso cosa leggere ti lascio un assaggio delle mie risorse gratuite, constrategie di web marketingadatte a te.

(Video) Online Marketing Che Cos'è e a Cosa Serve

Indice dei contenuti

Cos’è il web marketing, definizione

Il web marketing è uno strumento per massimizzare le entrate. Racchiude tutte le attività che consentono di migliorare i profitti attraverso internet. Chi investe in questo settore sfrutta strumenti come sito web, social network, motori di ricerca per ottenere visibilità e dare al proprio brand una possibilità in più per monetizzare.

Da leggere: le migliori strategie di marketing

(Video) Che cos'è il Digital Marketing e Come Funziona

Migliori strategie e servizi disponibili

Nel web marketing ci sono mille soluzioni differenti peraltrettante aziende. Che può essere una piccola impresa, una realtà micro che vuole solo trovare qualche cliente in più sul territorio. O una multinazionale che impone il suobrand.

Con il termine web marketing si racchiudono le strategie che permettono di promuovere questi soggetti. Si possonoelencare una serie di materieche ogni giorno vengono messe in pratica da chi cerca di massimizzare i guadagni:

  • SEO
  • Content Marketing
  • Social media marketing
  • Storytelling
  • Inbound marketing
  • Personal branding
  • Blogging
  • Email marketing

Alla base di tutto questo ci sono le strategie di web marketing, tutto ciò che viene definito dapianificazione e analisidi ciò che viene fatto. Senza strategia e senza pianificazione del lavoro non puoi ottenere buoni risultati. Questa è la base.

Studiare e trovare lavoro nel settore

Cosa sapere per operare nel web marketing? Ci sono corsi universitari dedicati a questa materia? Ci sono libri, corsi, master da seguire? Di sicuro unafacoltà di economia o comunicazionepuò essere un buon punto di partenza, ci sono dei corsi di laurea specifici. Qualche esempio di corsi universitari:

  • Corso di Laurea Magistrale in Marketing e comunicazione dello IULM di Milano.
  • Corso Laurea Magistrale in Marketing e Management Alla Parthenope, Napoli.
  • Organizzazione e marketing della comunicazione d’impresa, La Sapienza Roma.

Poi c’è sempre la possibilità di iniziare un buon percorso digavetta in una web agency. Qui inizia il tuo percorso dilavoro nel mondo del web marketingche può continuare in agenzie più o meno grandi o puntare verso l’attività freelance.

(Video) Cos'è il MARKETING, a cosa serve e perchè non è pubblicità

L’importante èprendere confidenzacon il fatto che ci sarà sempre da imparare, per questo conviene iniziare da subito a fare formazione. Ecco imigliori testi di web marketing, un punto di partenza per approfondire. E per continuare ci sono:

  • Libri di copywriting.
  • Libri di social media.
  • Testi per fare blogging.
  • Ebook PDF di SEO.

Web marketing manager: cosa fa

La figura principale che opera in questo mondo è sicuramente il web marketing manager. Vale a dire una persona che ha le competenze necessarie non per fare tutto,sarebbe impossibile.

Devegestire un progetto ampio, magari un ecommerce o un portale,e dare le direttive ai professionisti. Il web marketing manager non deve saperscrivere un comunicato stampao fare unaSEO audit. Ma comprende il ruolo che questi strumenti hanno nella struttura.

Quali sono gli strumenti di web marketing?

Gli strumenti a disposizione perottenere dei buoni risultatiin questo campo sono tanti, ma te ne voglio suggerire uno che può fare la differenza: iltemplate per le personas, decisivo per avere un quadro chiaro della situazione. Poi c’è il modello di calendario editorialeper gestire i contenuti del blog che ti sarà sicuramente utile. Per approfondire puoi dare uno sguardo a queste risorse.

  • SEO tool per scrivere meglio online
  • Social media marketing: strumenti utili
  • Social media calendar con giornate mondiali

Come fare web marketing in pratica

Un percorso così complesso non può essere racchiuso in pochi passaggi. Di sicuro, però, ci sono delleregole base da seguireper fare web marketing: passaggi che si trovano alla base di tutti i piani ben riusciti. Sto parlando di step indispensabili per ottenere una base stabile:

(Video) DIGITAL MARKETING | Cos'è il Digital Marketing e cosa significa in Italia

  • Analisi della domanda: c’è qualcuno che ha bisogno del mio prodotto o servizio?
  • Analisi della concorrenza: qualcuno soddisfa già la domanda? Come?
  • Obiettivi primari e secondari: cosa mi serve per soddisfare lo scopo ultimo.
  • Sviluppo di strategie e tattiche necessarie per raggiungere gli obiettivi.

Per organizzare questi passaggi può essere utile lavorare con l’analisi SWOT, vale a dire uno schema organizzativo capace di individuarepunti di forza, debolezze, opportunità e minacce. Così ogni azione diventa uno schema definito a priori.

Tutti amano i post che contengonoconsigli di web marketingin pillole perché sono semplici da leggere, non impegnativi, e riescono a darti sempre quell’input necessario per fare qualcosa di nuovo e portare freschezza al tuo blog.

Ogni volta che ho scritto/letto una lista di consigli per bloggersono riuscito a cavarne qualcosa di buono. Ed è per questo motivo che ora ti propongo la mia personale ricetta divisa in ben 51 consigliper fare Web Marketing.

  • Acquista buoni domini anche se per il momento non hai intenzione di usarli.
  • Rimuovi la tua splash page o pagina di benvenuto.
  • Se vuoiaprire un blogscegli WordPress.
  • Usa la Search Console per scoprire eventuali errori di indicizzazione.
  • Crea testi semplici e impara a scrivere togliendo quello che non serve.
  • Scegli untema WordPresse mantieni un design pulito.
  • Rispetta gli opinion leader del tuo settore ma non esserne intimorito.
  • Garantisci una navigazione semplice sul tuo sito.
  • Sfrutta la forza di immagini belle, grandi eottimizzate.
  • Dove possibile usa video per essere più chiaro e completo.
  • Condividi i tuoi contenuti con iFeed Rss. Meglio seFeedBurner.
  • Crea una pagina profilo completa ma non troppo pesante.
  • Cerca di partecipare agli eventi offline e online del tuo settore.
  • Altri consigli di web marketing: diventaguest blogger.
  • Sfrutta Google Maps per dare indicazioni sul tuo sito.
  • Cura la tua link popularity.
  • Permetti ai tuoi lettori di iscriversi al feed anche via email.
  • Usa Google Suggest per scoprire cosa vogliono le persone.
  • Content is King: scrivi tanto e bene, cura unblog aziendale.
  • Proponi la tua personalità, non la tua spocchia.
  • Una strategia dilink baitingsconsiderata porta ad effetti negativi.
  • Se hai tempo e forza, scrivi un e-book relativo ai tuoi argomenti preferiti.
  • Rispondi sempre ai commenti, che siano positivi o negativi.
  • Poi regala questo-ebook ai lettori comeho fatto con il mio.
  • Ottimizza il tuo sito per il mobile, subito.
  • Non smettere mai di testare.
  • Usa i social network solo se sei disposto a impegnare tempo e contenuti.
  • Non bucare ilcalendario editoriale: mantieni il ritmo.
  • Crea unGoogle Calendarcondiviso se devi pubblicizzare eventi.
  • Studia i grandi siti, cerca di capire i trucchi dei più bravi.
  • Devi imprimere il tuo marchio su quello che scrivi/fai.
  • Social Network: non devi solo parlare, ascolta quello che la gente dice.
  • Punta su una buonaottimizzazione WordPress SEOdi base.
  • Consigli di web marketing: usa lecall to action.
  • Non devi piacere a tutti: scegli il tuo pubblico e cerca di capirlo.
  • Valuta e punta molto sui post e sui video How-to.
  • Scegli solo iplugin WordPressnecessari. Il resto puoi togliere.
  • Controlla il tuo brand con Google Alert.
  • Lanciati in uno split test.
  • Lariprova socialefunziona: usala nelle tue landing page.
  • Il primo strumento per monitorare il sito è il tuo cervello.
  • Trova il modo di ringraziare chi ti procura un buon link.
  • Rinfresca il tuo blog ogni 2 o 3 anni.
  • Arricchisci i tuoi post con l’opinione di esperti del settore.
  • Trasforma il tuo blog in una piazza di discussione.
  • Prendi nota delle principali fonti di traffico e sfruttale.
  • La newsletter è un ottimo strumento ma non ammette improvvisazioni.
  • Prova a far girare i tuoi contenuti suSlideSharee a pubblicare deipodcast.
  • Proponi la tua esperienza, valore reale, non aria fritta.
  • Non sottovalutare l’importanza dei forum e delle community.
  • Gli sbagli servono per imparare: non mollare alla prima difficoltà.

Quali sono altriconsigli di web marketingche puoi aggiungere alla lista? In questo elenco ho racchiuso l’esperienza e i dettagli che ho raccolto nel corso degli anni, ora aspetto la tua opinione nei commenti. Qual è il tuo punto di vista sull’argomento?

Categoria: Marketing

(Video) WEB MARKETING: DA DOVE INIZIARE? (SITO, SEO, SOCIAL?)

FAQs

Cosa serve il web marketing? ›

Il web marketing comprende una serie di attività e di strumenti che puoi adottare per rendere più visibile la tua azienda, intercettare e attirare i tuoi potenziali clienti, promuovere i tuoi prodotti e servizi, portare i consumatori fino al momento della conversione in clienti effettivi.

Che cosa è il marketing ea cosa serve? ›

A cosa serve il Marketing

No, serve non a vendere, serve a fornire al reparto commerciale/vendite una serie di contatti selezionati per massimizzare il valore delle relazioni tra contatti/clienti e azienda, al fine di garantirsi una percentuale più alta di fatturato.

Cosa bisogna fare per diventare web marketing? ›

Come abbiamo detto, un percorso di studi universitario in marketing digitale è un ottimo punto di partenza per intraprendere la professione di web marketing manager. Attualmente Unicusano ha all'attivo due corsi di laurea in comunicazione: Corso di Laurea in Comunicazione Digitale e Social Media (L-20)

Quali sono gli strumenti principali per attivare il web marketing? ›

  • Gli strumenti del web marketing favoriscono l'applicazione di una mirata strategia orientata a promuovere un marchio, un prodotto o un servizio. ...
  • Social media: strumento di comunicazione e non solo. ...
  • Google AdWords: strumento per promuovere il sito sul motore di ricerca. ...
  • Seo: lo strumento migliore di web marketing.

Come funziona il marketing? ›

Il marketing viene definito come quel processo sociale e manageriale diretto a soddisfare bisogni ed esigenze attraverso processi di creazione e scambio di prodotto e valori.

Quando è nato il web marketing? ›

Facciamo un giro negli anni '90 in modo cronologico, quando le prime forme di digital marketing ebbero un impatto notevole sul mercato mondiale. Nel 1993 abbiamo assistito al primo banner online, da lì in poi si è aperta una nuova finestra nel mondo del digital marketing.

Quali sono i 3 tipi di marketing? ›

In cosa consiste l'attività di marketing?
  • Marketing analitico, lo studio e l'analisi del mercato di riferimento per venire a conoscenza dei bisogni del clienti.
  • Marketing strategico, è la fase di pianificazione. ...
  • Marketing operativo, mettere in atto le strategie per raggiungere gli obiettivi: la cosiddetta fase esecutiva.

Perché è importante il marketing? ›

Il marketing, dunque, aiuta a creare un messaggio efficace e convincente, permette di trasmetterlo ad una clientela scelta e a nuovi potenziali clienti e, infine, a differenziarlo dai concorrenti. Stimolare un engagement da parte dei clienti diventa essenziale ma non dipende solo dalla vendita.

Cosa è il marketing per te? ›

Marketing significa infatti letteralmente “fare mercato”, e per farlo conosco solo un modo: comprendere i bisogni e le esigenze delle persone e ideare un mercato nel quale sia possibile scambiare prodotti e valore, generando un profitto.

Come si chiama chi si occupa di web marketing? ›

Il web marketing manager si occupa di creare ed implementare strategie di marketing online, con lo scopo, appunto, di aumentare il successo commerciale di un'azienda. Il suo primo compito è quello di studiare ed analizzare il mercato di riferimento dell'azienda committente conducendo analisi di mercato.

Come si chiama chi fa web marketing? ›

Il Web Marketing Specialist è colui (o colei) che si occupa del web marketing in un'azienda, in un'agenzia o per i suoi clienti se è un freelance. Il suo obiettivo è quello di promuovere e commercializzare i prodotti o i servizi di un business in rete.

Quanto si guadagna con il web marketing? ›

Lo stipendio medio per digital marketing in Italia è € 32 500 all'anno o € 16.67 all'ora. Le posizioni “entry level” percepiscono uno stipendio di € 27 500 all'anno, mentre i lavoratori con più esperienza guadagnano fino a € 55 500 all'anno.

Quanto costa il web marketing? ›

I prezzi dei piani di marketing digitale oscillano tra i 200 e i 1.500 euro al mese (con una media di 600 euro al mese). È infatti possibile trovare tariffe da 150 euro a 2.000 euro mensili. Data la variabilità dei prezzi, consigliamo di richiedere un preventivo alle agenzie di marketing online.

Perché nel web marketing è importante individuare le personas? ›

Chi sono e a cosa servono le Personas

L'analisi di questi profili immaginari consente all'azienda di avvicinarsi alla mentalità dei propri clienti reali, facilitando la comprensione delle motivazioni e delle esigenze che spingono i consumatori a cercare una soluzione sul mercato.

Quali sono gli obiettivi di marketing? ›

Gli Obiettivi di Marketing di un brand possono essere diversi: il lancio di un nuovo prodotto/servizio, l'ingresso in un nuovo mercato, l'incremento del fatturato o del margine commerciale, oppure aumentare la notorietà del brand.

Chi fa il marketing? ›

Chi è il Marketing manager, cosa fa e quali sono i suoi obiettivi. Il Chief Marketing Officer deve tradurre obiettivi in strategie di supportando la vendita, gestendo il business marketing e diverse componenti organizzative delle aziende, che spesso vanno anche oltre il reparto Marketing, in senso stretto.

Perché è nato il marketing? ›

Il marketing è nato in America come una nuova filosofia aziendale che ha rivoluzionato le imprese, ponendo al centro dell'attività dell'azienda il consumatore finale.

Cosa si studia in Digital Marketing? ›

Il Digital Marketing è la promozione di prodotti/servizi online attraverso siti internet, canali web, social e piattaforme e-commerce. È un ramo dell'economia che studia il mercato, il comportamento e l'interazione degli utenti mediante tecnologie, strumenti e media digitali.

Come si fa a fare marketing? ›

Le tre fasi del marketing

Per competere sul mercato e far prosperare il business, occorre fare marketing scomponendolo in tre passaggi, uno consequenziale all'altro: a – conoscere il mercato; b – studiare la strategia; c – passare all'azione.

Dove è nato il marketing? ›

Le origini del marketing moderno vengono fatte risalire al 1910. La patria è, come facilmente immaginabile, gli Stati Uniti, dove a cavallo tra il 1910 e il 1920 sorgono le prime istituzioni di settore.

Cosa crea il marketing? ›

Crea valore per il cliente (Customer value) e genera profitto per l'azienda. L'essenza del marketing è semplice, risolvi i problemi dei tuoi clienti, soddisfa i suoi bisogni e desideri e genera utile. Tale principio vale per qualsiasi business, grande o piccolo che sia.

Quanto guadagna un web marketing manager al mese? ›

Web Marketing Manager - Stipendio Medio

Lo stipendio medio di un Web Marketing Manager è di 57.500 € lordi all'anno (circa 2.720 € netti al mese), superiore di 1.170 € (+75%) rispetto alla retribuzione mensile media in Italia.

Quanto guadagna un web manager? ›

Web Manager: Qual è lo stipendio medio? Quanto guadagna un Web Manager in Italia? Lo stipendio medio per web manager in Italia è € 32 500 all'anno o € 16.67 all'ora. Le posizioni “entry level” percepiscono uno stipendio di € 27 750 all'anno, mentre i lavoratori con più esperienza guadagnano fino a € 48 750 all'anno.

Come iniziare a lavorare nel Digital Marketing? ›

Come iniziare a lavorare nel digital marketing

Nel primo caso, cercare una posizione Junior in un'agenzia di comunicazione integrata, digital marketing o specializzata in una disciplina – agenzie SEO, agenzie di gestione Social etc. – potrebbe essere il passo migliore da compiere.

Quanto guadagna un web marketing manager in Italia? ›

Lo stipendio di un Digital Marketing Manager

Generalmente è un lavoro ben pagato e lo stipendio medio annuo si aggira intorno ai 48.000€ (25 € all'ora circa), per una fascia di prezzo che va dai 34.000 € ai 68.000 €.

Quali sono le professioni del futuro? ›

Nuovi lavori green: quali figure professionali richiederà il mercato?
  • Esperto di energia sostenibile.
  • Marketers ambientale.
  • Project manager nel settore green.
  • Figure gestionali legate ai prodotti finanziari green.
  • Project finance verde.
  • Ingegnere energetico.
  • Giurista ambientale.
  • Manager della sostenibilità

Qual è il lavoro più pagato al mondo? ›

Il dentista, il consulente finanziario, il pilota di aerei, il responsabile di un negozio con più di 30 dipendenti, ma anche l'analista di dati, l'informatico esperto di sicurezza e così via, fino al manager di medio livello.

Come lavorare nel marketing senza laurea? ›

È possibile lavorare nel mondo del marketing senza laurea? - Quora. Se parliamo di lavori super tecnici (Google Ads, Facebook Ads, Tag Manager management, grafica, web design, media buying professionale), puoi. Si tratta di associare una lunghissima gavetta con formazione adeguata sul lavoro.

Quali sono i lavori più pagati in Italia? ›

I Lavori più Pagati in Italia
  • Analyst (Data Analyst, Data Scientist) 150.000 € / anno.
  • Software Engineer 138.000 € / anno.
  • Full Stack Developer 111.000 € / anno.
  • Java Developer 100.000 € / anno.
  • SEO Manager 85.000 € / anno.
  • UX Designer 89.000 € / anno.
  • Project Manager 81.000 € / anno.
23 Aug 2022

Quanto bisogna investire in marketing? ›

Il calcolo viene svolto applicando una percentuale fissa a tutto il fatturato aziendale per determinare il budget di marketing. Le percentuali più comunemente utilizzate sono il 5-10% per le medie aziende, il 20% per le piccole ed tra il 2-5% per le grandi aziende.

Come funziona il web? ›

Quando un qualsiasi dispositivo sia esso fisso o mobile collegato ad internet (client) cerca un determinato indirizzo, questo client comunica col server il quale a sua volta invia al dispositivo tutte le parti (testi,immagini, video ecc) che compongono il sito che hai richiesto.

Chi gestisce il web? ›

Il webmaster, di norma, gestisce lo sviluppo delle applicazioni sia client, che server, assumendo la responsabilità della progettazione e della messa online. Segue il processo di sviluppo in tutte le fasi (analisi, progettazione, implementazione, test).

Cosa si può fare nel web? ›

Con la rete infatti puoi parlare con i tuoi amici e parenti lontani, avere tutti i giorni nuove notizie, cercare un ristorante per cenare, informarti su un posto che non conosci, comprare qualcosa, prenotare un albergo e tantissime altre cose.

Qual è il principale vantaggio del Content marketing per la presenza on line di un'attività? ›

aumentare la visibilità e la brand awareness. aumentare la fiducia nei confronti del proprio brand. aumentare le interazioni da parte del proprio pubblico. incrementare le chance di ottenere contatti commerciali spontanei.

Quanto costa un corso di web marketing? ›

Digital Marketing
Informazioni di vendita
Prezzo di catalogo149,00 €
Accademia Domani39,00 €
Adesso risparmi110,00 €

Qual è l'obiettivo del content marketing? ›

Il Content Marketing è quella parte del marketing che ha lo scopo di generare contenuti di valore con l'obiettivo di conquistare il pubblico, generare una maggiore brand awareness, rendere l'azienda un interlocutore più autorevole rispetto la concorrenza e instaurare delle relazioni.

Qual è l'obiettivo principale del digital marketing? ›

Come già accennato, il digital marketing ha come obiettivo quello di creare coinvolgimento nei propri utenti portando visite (traffico organico) al tuo sito web. Oppure coinvolgere l'utente tramite campagne a pagamento online.

Videos

1. Cos'è l'internet Marketing e a cosa serve
(GM- Digital Solutions)
2. DIGITAL MARKETING: Cos'è e a cosa serve davvero
(Massimiliano Bellini)
3. Digital Marketing: cos'è, come funziona e perché è la soluzione più efficace per la tua azienda
(Mirko Cuneo)
4. Lezione 1 : Cos'è il web marketing?
(MorticellaTV)
5. Email Marketing | Cos’è e a Cosa Serve
(Scuola Ecommerce)
6. Cos'è il marketing (spiegato semplice)
(Raffaele Gaito)
Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Wyatt Volkman LLD

Last Updated: 01/29/2023

Views: 5940

Rating: 4.6 / 5 (66 voted)

Reviews: 89% of readers found this page helpful

Author information

Name: Wyatt Volkman LLD

Birthday: 1992-02-16

Address: Suite 851 78549 Lubowitz Well, Wardside, TX 98080-8615

Phone: +67618977178100

Job: Manufacturing Director

Hobby: Running, Mountaineering, Inline skating, Writing, Baton twirling, Computer programming, Stone skipping

Introduction: My name is Wyatt Volkman LLD, I am a handsome, rich, comfortable, lively, zealous, graceful, gifted person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.